Armi a Kiev, altro decreto del governo. Lista segreta, scontro sui mezzi pesanti

Must Read

Ascolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Il terzo decreto di forniture militari all’Ucraina decolla. Il provvedimento è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale, firmato dal ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, insieme ai titolari di moderazione ed Esteri, Daniele Franco e Luigi Di Maio. La lista dei materiali in partenza per Kiev, voce per voce, è in dirittura d’arrivo. Segreta come le precedenti, sarà illustrata lunedì da Guerini al Copasir (comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica). Al comitato le riunioni sono altrettanto segrete per legge.

Un punto politico decisivo divide tuttora la maggioranza. È l’invio di armi considerate «offensive» a differenza di quelle definite invece «difensive». Distinzione quasi surreale, certo. Ma, in concreto, l’ipotesi di mandare alle forze armate ucraini gli obici 155/39 FH-70, in dotazione all’Esercito, può infiammare lo scontro già teso nella maggioranza.

Loading…

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img
Latest News

Ucraina, ultime notizie. Usa sequestrano 1 miliardo di dollari a oligarca russo

L’Aiea ha perso di nuovo il unitamentetatto unitamente la centrale nucleare di Zaporizhzhya. Nato: guerra potrebbe durare fino al 2023. Putin: nel caso che la Nato invierà truppe in Finlandia e Svezia risponderemo
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img