Ucraina ultime notizie. Le forze russe si ritirano da aeroporto vicino a Kiev

Must Read

Europa

Le forze armate della Federazione guidata da Putin si sono ritirate dall’aeroporto di Antonov, a Hostomel, vicino a Kiev. Governatore della regione di Poltava, «missili russi hanno colpito edifici residenziali»

2 aprile 2022

Ucraina, i soldati ucraini ispezionano i tank distrutti

  • 8:38Sequestrato a Imperia maxi yacht russo ’New Vogue’

    L’Ufficio delle Dogane di Imperia e la Capitaneria di Porto di Imperia hanno sequestrato il Motor Yacht ’New Vogue’, un panfilo di circa 30 metri e del valore di oltre 3,3 milioni di euro, attualmente ormeggiato presso l’approdo turistico di Imperia-Porto Maurizio, riconducibile a soggetti russi. Il sequestro dell’imbarcazione, eseguito ieri sera, è stato disposto dalla Procura di Imperia a conclusione di una intensa indagine di polizia giudiziaria che ha preso avvio all’inizio di marzo, quando i funzionari Adm e della Capitaneria di Porto hanno inizialmente effettuato un sopralluogo presso gli spazi doganali del porto di Imperia e successivamente disposto un’attività di sorveglianza discreta volta ad accertare che la predetta nave ’New Vogue’ non lasciasse l’ormeggio. Ai fini dell’indagine sono state inoltre acquisite informazioni dalla Dogana di un paese terzo, per il tramite dell’Unità Temporanea di Crisi Russo/Ucraina (Utcru) istituita presso gli Uffici centrali di Adm.

    Lo yacht New Vogue

  • 8:35Zelensky: non accetteremo nessun risultato se non la vittoria

    «Una vittoria della verità significa una vittoria per l’Ucraina e gli ucraini. La domanda è quando finirà. Questa è una domanda profonda. È una domanda dolorosa. Oltre alla vittoria, il popolo ucraino non accetterà nessun risultato». Così il presidente ucraino Volodomyr Zelensky in un’intervista a Fox News. Alla domanda su che cosa sia «disposto ad accettare» al fine di garantire un accordo di pace, il presidente ucraino ha risposto: «Non scambiamo il nostro territorio. La questione dell’integrità territoriale e della sovranità è fuori discussione».

  • 8:33Zelensky, almeno 5.000 morti a Mariupol

    Almeno 5.000 persone sono state uccise a Mariupol, città assediata dalle forze armate russe. Lo ha detto in un videomessaggio il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, citando le autorità locali come riporta il Guardian. Sono in corso trattative per la rimozione dei corpi dalle strade. Si stima – ha aggiunto – che «circa 170.000 persone stiano ancora lì ad affrontare la carenza di cibo, acqua e elettricità: la Croce Rossa ha affermato che una squadra diretta in città per un’evacuazione ha dovuto tornare indietro venerdì in quanto le condizioni hanno reso impossibile procedere, un altro tentativo verrà effettuato sabato».

- Advertisement -spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img
Latest News

SCUOLA/ Family Act e paritarie: l’aiuto finanziario c’è, ora va “solo” attuato

La legge 32/2022 sovviene alle spese delle famiglie per i figli 0-6 anni se frequentano le paritarie. Ma solo sulla carta: sinistra la delega
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img